Industria 4.0

Scarica la brochure

Il mio impegno per la nuova rivoluzione industriale

L’industria 4.0 punta ad applicare le nuove tecnologie digitali alle macchine produttive per migliorare le condizioni di lavoro, la produttività ed il processo qualitativo.

Il flusso costante di informazioni provenienti dal reparto produttivo, permette anche di intervenire tempestivamente e prevenire i guasti. Osservando infatti dati e tempistiche dei sensori e dei macchinari è possibile avere un quadro di insieme globale.

Il governo italiano ha annunciato il nuovo piano per l’industria 4.0 per il triennio 2020-2022, che seguendo la stessa linea di quello precedente, tramite importanti incentivi punterà a favorire l’adozione delle tecnologie 4.0 per le aziende interessate.

Io ed i miei partner possiamo fornire un’integrazione software dalla macchina al cloud. Coprendo tutto lo spettro IT dell’industria 4.0.

Caratteristiche e vantaggi del mio lavoro

Tutte le mie soluzioni software sono chiavi in mano: posso occuparmi dell’analisi dei requisiti, della realizzazione dell’opera, della eventuale stesura della documentazione ed in caso di bisogno della manutenzione futura del sistema.

Con costi ridotti rispetto a grandi concorrenti, posso offrire un software di qualità.

Io ed i miei collaboratori abbiamo già concluso con successo diverse certificazioni per permettere alle aziende clienti di accedere all’iperammortamento industria 4.0.

Le soluzioni

Gateway IoT custom

Usando board di sviluppo preesistenti e software custom posso creare un sistema di acquisizione dati a bordo macchina.

Rendo possibile il processo di acquisizione implementando:

  • protocolli di rete proprietari consolidati (Siemens, Fanuc, ecc);
  • protocolli standard (Modbus, ecc);
  • protocolli custom;
  • altre sorgenti di dati (seriali, esportazioni, ecc).

Allo stesso modo rendo possibile il processo di memorizzazione dei dati implementando:

  • connessioni a basi di dati SQL preesistenti (MS SQL, MySQL, ecc);
  • connessioni a basi di dati preesistenti tramite logiche non SQL (rest, ecc);
  • oppure utilizzando il mio sistema di archiviazione dei dati macchina: Sensors.

Sensors, applicativo web per l’archiviazione

Il mio sistema è disponibile all’installazione

  • in Cloud, non sarà necessaria quindi necessaria l’installazione di un server dedicato, il software verrà fornito come servizio, collegato ad un canone annuale;
  • oppure On-Premise, potrò operare l’installazione del server dedicato all’interno del reparto IT dell’azienda, permettendo il controllo sulla collocazione fisica della macchina e dei dati.

Tra le funzionalità di Sensors sono presenti:

  • l’archiviazione e la consultazione dei dati dei sensori provenienti dalle macchine tramite grafici in tempo reale;
  • la generazione di report;
  • operazioni di restrizioni sui dati mostrati ai vari utenti utilizzatori dell’applicativo a seconda del ruolo e dell’utente;
  • mostrare allarmi e report automatici;
  • inoltre è ampiamente predisposto e aperto a collegamenti e logiche future (collegamento con software lato operatore, integrazioni con altre basi di dati).

Avere tutti i dati all’interno di un unico raccoglitore permetterà all’azienda di effettuare la cosiddetta manutenzione predittiva, cioè sapere in anticipo i possibili guasti futuri osservando ed elaborando i dati a disposizione.

Programmi lato operatore

Utilizzando uno schermo collegato al gateway IoT oppure un PC dedicato posso creare un software di controllo lato operatore.

Il software lato operatore comunicante con la macchina è necessario nel caso si necessita di:

  • controllo in tempo reale di operazioni;
  • essere fisicamente vicini per questioni tecniche;
  • invio diretto di parametri di configurazione;

Le applicazioni funzionano sui tutti i maggiori sistemi operativi. Sotto alcune realizzazioni passate per programmi di test di carico, screenshot dell’applicazione in esecuzione su Windows e OSX.

Contatti

Per ulteriori informazioni contattami su Linkedin.